Pop-up Image

Iscriviti alla nostra newsletter

Scrivici la tua e-mail per ricevere i nostri aggiornamenti

    Cooperazione Odontoiatrica Internazionale ETS
    Home  /  News   /  COI – IL PROGETTO IN LIBANO RINNOVATO ANCHE PER IL 2023!

    COI – IL PROGETTO IN LIBANO RINNOVATO ANCHE PER IL 2023!

    Abbiamo avuto la bella notizia che il nostro progetto in Libano è stato rinnovato anche per il prossimo anno. Il progetto riguarda gli ambulatori dentistici pediatrici dei campi profughi palestinesi di Shatila, Burj El-Shemal, Beddawi, Nahr El-Bared ed ha l’obiettivo di formare dentisti ed infermieri e di fornire supporto economico per le varie attività. Finanziato come gli anni precedenti dalla Tavola Valdese (con i fondi 8×1000 dell’anno 2022) inizierà il 1° gennaio 2023 fino al 31 dicembre 2023.
    Da “I Quaderni della Salute Orale e della Salute Globale – Non è solo questione di denti, La bocca dei bambini nei campi profughi palestinesi” della dott.ssa Patrizia Di Caccamo: “Le strade che hanno condotto COI a lavorare in Medio Oriente, soprattutto in Libano a favore dei profughi palestinesi rifugiati in quel Paese sono in parte casuali, ma comunque frutto di una trama virtuosa di azioni di buona volontà fra soggetti diversi. Il desiderio di agire per la Pace in un contesto complesso e difficile, dove i problemi politici si intrecciano con quelli religiosi ha motivato la scelta della Tavola Valdese di sostenerci nel nostro lavoro di assistenza e supporto per la salute orale dei più fragili in quella zona del mondo. Questo è un aspetto della salute ovunque trascurato, ma essenziale per la qualità della vita quotidiana delle persone. Noi, insieme a coloro che ci sostengono, infatti siamo convinti che la solidarietà e la cura delle comunità più fragili siano azioni di Pace, perché contribuiscono a crearne i presupposti”.

    Ambulatorio in Libano anno 2019.

    Ambulatorio COI in Libano: dott.ssa Di Caccamo e team locale